Il Santuario della Madonna del Caravaggio

Il Santuario della Madonna del Caravaggio è stato edificato a seguito di un periodo di avversità climatiche particolarmente intense che colpirono duramente le colture tra il 1820 e il 1829, su iniziativa di Angelo Tonellato e dell’allora parroco di Fanzolo don Valentino Gallina fu reperito il terreno dove far sorgere un tempietto per invocare l’aiuto della Beata Vergine del Caravaggio. L’opera venne completata in due mesi e consacrata il 23 maggio 1829.

Il sempre maggiore numero di fedeli che si recava in pellegrinaggio al tempietto nelle diverse festività pose il problema di costruire un santuario ben più grande. Il nuovo progetto potè essere realizzato grazie a Giacomo Agostini di Castelfranco (già donatore per il precedente tempietto) ed il nobile veneto Carlo Albrizzi che offrirono il terreno, in parte nel territorio di Barcon, su cui l’architetto Michele Fapanni costruì il santuario nella sua forma attuale, ispirandosi al tempietto che Andrea Palladio edificò a Maser per Villa Barbaro.

Posata la prima pietra l’8 maggio 1830, il nuovo luogo di culto alla Beata Vergine del Caravaggio venne completato nel 1845.

Il 26 maggio si celebra la tradizionale festa che richiama numerosi fedeli provenienti dai paesi vicini ma anche da tutta la regione.

Fonte:
La Madonna del Caravaggio in Fanzolo
2005 Tipolitografia Errepi, Riese Pio X

Per maggiori e più dettagliate informazioni rimandiamo alla pubblicazione di Paolo Miotto: Il Santuario della Madonna del Caravaggio in Fanzolo.

Gli orari del Santuario della Madonna del Caravaggio

Orario invernale

(In vigore dalla prima domenica di ottobre)

Tutti i giorniAperturadalle ore 09:00
alle ore 16:00
Domenica mattinaSanta Messaore 08:00
Domenica pomeriggioVespri, Rosario e Confessioniore 15:00

Orario estivo

(In vigore dalla prima domenica di aprile)

Tutti i giorniAperturadalle ore 09:00
alle ore 18:00
Sabato seraSanta Messaore 18:30
Domenica mattinaSanta Messaore 08:00
Domenica pomeriggioVespri, Rosario e Confessioniore 16:00

Durante l’estate la Santa Messa sarà celebrata presso la tensostruttura adiacente al Santuario.

Celebrazioni speciali

11 febbraio
Festa mondiale dell’ammalato
La festa istituita da Giovanni Paolo II viene celebrata nel Santuario con una Santa Messa per gli ammalati, anziani, disabili, personale di assistenza.Se 11 febbraio è feriale
ore 15:00.
Se 11 febbraio è domenica
ore 8:00.
26 maggio
Festa della Madonna del Caravaggio
Sante Messe
precedute dalla recita del S. Rosario
ore 06:00
ore 07:30
ore 09:00
ore 11:00
ore 16:00
ore 18:00
ore 20:00
 Celebrazione della Riconciliazione (Confessione)dalle ore 06:00
alle ore 11:00
e dalle ore 15:00
alle ore 18:00
15 agosto
Festa dell’Assunta
Santa Messa con la partecipazione degli ammalati, anziani ed ospiti delle Case di Riposo o di altri Istituti di Accoglienzaore 18:00

Incontri formativi

La casa vicino al Santuario è attrezzata per accogliere fino a 30 persone, in autogestione, per momenti di preghiera, di formazione, di ritiro.
Per ulteriori informazioni telefonare al parroco di Fanzolo: 0423 487034
© Immagini e testi coperti da copyright.